Dolci tipici calabresi:Jauna

dolci

cropped-pentola-ok-21.jpgQuesti mini panzerotti sono dolci tipici natalizi della provincia di Vibo Valentia. Non vi spaventate nel leggere la ricetta, sembrerà complicata da replicare ma fidatevi in realtà non lo è affatto! Forse è un pó lunga la procedura ma, in questo periodo dell’anno dove si ha più tempo e si va meno di corsa, questi dolcetti vanno assolutamente assaggiati! Il ripieno con i ceci è un pò particolare ma insieme all’amaro del cacao e del cioccolato fondente e con la freschezza della buccia di arancia si ottiene un gusto molto raffinato. Mix che ben si accompagna con la pasta molto soffice. Il vostro palato ne sarà fiero ve lo posso assicurare.

Ingredienti per la pasta

Farina 500 gr

Uovo 1

Burro 50 gr

Zucchero 50 gr

½ bustina di lievito

250 dl di brodo di ceci

1 cucchiaio piccolo di cannella

Ingredienti per il ripieno

Ceci 500 gr

Cacao amaro 50 gr

Cioccolato fondente 50 gr

Zucchero 100 gr

Mandorle 50 gr

Noci 50 gr

Arancia 1

½ bicchiere di liquore maraschino

2 cucchiai piccoli di mostarda

Preparazione ripieno

Cucinate i ceci facendoli bollire. Dopo frullate i ceci con lo zucchero ed aggiungete il cacao amaro, il cioccolato tagliato a pezzettini, le mandorle e le noci sbriciolate, ed infine la buccia di arancia grattugiata. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto consistente. Lasciate riposare il composto in frigo e passate alla preparazione della pasta.

Preparazione pasta

Disponete in una ciotola profonda la farina formando un vulcano, al centro aggiungete l’uovo, lo zucchero, il burro sciolto nel brodo di ceci, il lievito e la cannella. Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto che farete riposare per 15 minuti. Dopo spianate il panetto con il mattarello su un ripiano fino ad ottenere uno spessore di 2 mm. Ritagliate dei dischi con l’aiuto di uno stampo a forma circolare oppure vi potete aiutare con un bicchiere.

Dopo disponete al centro di ogni disco un cucchiaio piccolo di ripieno, e sovrapponete il disco ottenendo la forma di una mezza luna. Fissate i bordi delle mezze lune con una forchetta per evitare la fuori uscite del ripieno. Fatele soffriggere in olio molto caldo e appena avranno un colore dorato lasciateli scolare su carta assorbente. Disponetele su un piatto di portata con lo zucchero a velo e servite a tavola!

IMG_6202-2IMG_6199- 2IMG_6190-2IMG_6205-2IMG_6209-2IMG_6213-2

 

Annunci

2 thoughts on “Dolci tipici calabresi:Jauna

I commenti sono chiusi.