Risotto con asparagi verdi e gamberi

Risotto con asparagi verdi e gamberi

atavolaconlu.jpgQuesto è un primo piatto da preparare proprio in questa stagione, quando gli asparagi sono freschi e disponibili. Il risotto agli asparagi ha un gusto delicato e per poterne apprezzare il suo sapore non bisogna sommergerlo di tanti altri ingredienti. Per questo motivo vi propongo questa ricetta in cui predomina il gusto degli asparagi, contrastato da una leggera presenza di uno dei crostacei più apprezzati: il gambero. 

Ingredienti

(per 2 persone)

Riso Gran Riserva Gallo 120 gr

Asparagi verdi 80 gr

Gamberi 100 gr

Prezzemolo q.b.

Scalogno n.1

Olio extravergine q.b.

Sale q.b.

Brodo vegetale 1 l

Parmigiano 40 gr

Preparazione

Preparate il brodo vegetale. Lavate e pulite gli asparagi tagliando la parte legnosa del gambo e raschiandolo delicatamente con un pelapatate. Fate sbollentare gli asparagi per 10 minuti lasciando le punte fuori dall’acqua, sarà lo stesso vapore a cuocerle. Una volta cotti passali al mixer tenendo da parte qualche punta. Conservate l’acqua in cui li avete cucinati, servirà per cucinare il risotto.

Tagliate finemente lo scalogno e con un giro d’olio fatelo rosolare, dopo aggiungete il riso che farete tostare per qualche minuto, unite il vino bianco e lasciatelo sfumare. Poi gradatamente, a mano a mano che il riso si asciuga, aggiungete un mestolo di brodo alla volta, alternandolo con l’acqua in cui avete cucinato gli asparagi, fino alla completa cottura, circa 15 minuti. Nel frattempo lavate e pulite i gamberi, lasciando la coda. Cucinateli in padella con un filo d’olio e del sale.

Qualche minuti prima di portare a termine la cottura del riso, mantecatelo con il parmigiano e la purea di asparagi. Servite il risotto con creatività, l’uso di una fascetta metallica vi aiuterà a dargli una forma rotonda. Infine guarnitelo con un ciuffetto di prezzemolo, una punta di asparagi precedentemente cotta e i gamberi.

Questa ricetta partecipa alla Giornata Nazionale dell’asparago del Calendario del Cibo Italiano, la cui ambasciatrice è Daniela Boscariolo, organizzato dall’AIFB, Associazione Italiana Food Blogger.

Il Calendario del Cibo Italiano è un iniziativa molto interessante che promuove la conoscenza della cultura e della tradizione gastronomica italiana. Attraverso l’istituzione di un calendario si celebrano i nostri piatti e i prodotti più tipici, scelti sulla base della loro diffusione e dei loro legami con la cultura popolare e organizzati sulla base del calendario delle stagioni e delle ricorrenze liturgiche o istituzionali.

 

 

Annunci

4 thoughts on “Risotto con asparagi verdi e gamberi

  1. Eccomi, sono arrivata, che bello il tuo risotto Marialuisa! Mi piace l’idea della purea di asparagi in mantecatura. Grazie di aver partecipato alla giornata dedicata al re degli ortaggi primaverili. Un abbraccio

    • Ciao Cristina,
      grazie per il complimento!Anche per me è stato un piacere scoprire il tuo blog, ora saprò dove cercare qualche ricetta vegana! 🙂

I commenti sono chiusi.